Chi siamo

Questa pagina NON è l'ennesimo tentativo di protagonismo. Semmai il suo contrario.
Una società in dissoluzione, in bilico tra il voler recuperare un passato prossimo insostenibile, le grandi spinte creative di molti intellettuali ed artisti, il fermento di pancia, ma sempre più spesso anche di testa, di molti cittadini attivi. Cosa manca ? Manca un cortocircuito.
Un flusso trasversale che metta insieme pensieri, idee, passioni e ricerche, per trasformare questo stop forzato ( la crisi) in un momento di trasformazione profonda. Ripartiamo dalla visione del mondo, dalle città, dall'uso del suolo, dal modo di vivere. Non contro, almeno non per forza, ma PER.
Solo legando assieme ogni idea positiva di cambiamento, solo fornendo il nostro personale contributo alla trasformazione potremo tentare di convertire quella che sembra una decadenza, in una trasformazione. Il contributo di ognuno di noi-voi, può portare a quel l'apertura mentale, a quel confronto capace di toglierci l'abbaglio, ideologico, elitario o la sfiducia. Se siete-siamo convinti che la bellezza possa davvero salvarci e' il momento di esserci. Non importa se qui o altrove. SPRAUT può essere il catalizzatore, la scusa...
L'obiettivo è' creare un laboratorio trasversale ed orizzontale. Aperto e curioso. Sperimentale. Sarebbe bello accadesse, ma c'è bisogno di tutti voi.

Massimo Campari
Bim Leader

Sara Manarin
architect

Daniele Bernicchia
Engineer

collaboratori


  1. Stefano D'Angelo
    architect


  2. Francesca D'Uffizi
    Engineer


  3. Tatiana Iorio
    architect


  4. Liliana D'Annibale
    Public relation

AM GROUP SERVICE srl

LAVORA CON NOI

Se sei interessato a partecipare ai nostri LABORATORI SPERIMENTALI o a sviluppare un idea con noi, invia la tua candidatura a hello@spraut.it.